Interno(x1100)

Recupero e rifunzionalizzazione dell’ex cinema Minerva a Catania

Recupero e rifunzionalizzazione dell’ex cinema Minerva a Catania

Nell’ampio dibattito che caratterizza l’attuale fase post-industriale e che interessa anche i processi di rigenerazione e sviluppo sostenibile delle città, un ruolo specifico spetta al tema del recupero e riuso degli edifici urbani non più in uso. Negli ultimi anni, infatti, è stato di frequente affrontato il problema dei grandi contenitori edilizi dismessi, spesso presenti anche nei centri storici delle città e non sempre di particolare valore architettonico, che possono essere recuperati e riconvertiti per nuove destinazioni d’uso. Gli interventi su tali edifici devono mirare soprattutto alla loro rifunzionalizzazione e valorizzazione mediante l’adozione di soluzioni costruttive e tecnologiche che, in relazione alla nuova destinazione d’uso, garantiscano adeguati livelli di sicurezza statica e di comfort ambientale e nello stesso tempo consentano significativi risparmi energetici.


In tale ambito di ricerca si colloca il presente lavoro che ha per oggetto il recupero di un edificio abbandonato già destinato a cinematografo, ubicato ai margini del centro storico della città di Catania, e la sua trasformazione in residenza universitaria.
La scelta di operare su un edificio con questa destinazione d’uso scaturisce da due ordini di motivazioni: il numero delle sale cinematografiche non più in attività è in costante aumento, soprattutto all’interno dei centri storici, con conseguente progressivo decadimento dei fabbricati; la conformazione spaziale interna ad aula di questi manufatti ben si presta a potenziali riconversioni per nuove destinazioni d’uso, richiedendo limitati interventi di demolizione.
In particolare, la possibile trasformazione di questi edifici in residenze universitarie risulta particolarmente interessante per la città di Catania, considerato che la maggior parte degli studenti che annualmente chiedono l’assegnazione di un posto alloggio, frequentano corsi di studio che hanno sede in edifici ubicati all’interno del centro storico della città. […][L’articolo, a firma di Stefano Cascone e Gaetano Sciuto, è pubblicato su rec133_maggio2016] > VAI al MAGAZINE ONLINE

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

cover_parco

XIV edizione del concorso il “Parco più bello”

cover_palatino

Sei mesi di installazioni ed eventi sul Colle Palatino

© recuperoeconservazione | DELETTERA WP | DeLettera Editore s.a.s di Ivan Fiorino De Lettera & C. | P.IVA. 10077710159

AD99 Digital Agency Milano