Triage per il restauro?

Triage per il restauro?

triage-restauro
“In primo piano gli infermieri spingono in fretta e furia le barelle, poi le porte si spalancano come persiane al mattino. C’è una grande agitazione, il particolare inquadra l’espressione accigliata del Dottor Ross (George Clooney) che non promette nulla di buono. Il pronto soccorso dell’Ospedale di Chicago è affollato di feriti a seguito di un devastante incidente ferroviario. La situazione è d’emergenza ed è necessario stabilire al più presto un ordine di priorità quando si è alla presenza di molti pazienti. Dopo una breve visita, a ognuno è assegnato un colore che individua il grado di urgenza: rosso, giallo, verde. É una scena della serie televisiva E.R. Medici in prima linea: una delle più longeve trasmissioni andate in onda e seguite in tutto il mondo per ben quindici anni. […]

Entro nella piccola cappella, in un’ala dell’antico palazzo di famiglia. Il proprietario è preoccupato per il degrado delle decorazioni della volta che perdura da molto tempo […] Hanno già in mano un preventivo del restauratore e la prossima settimana inizieranno i lavori, mi sembra formulato correttamente ma qualcosa non quadra. […]

Forse un esame preventivo più approfondito della situazione in atto avrebbe potuto indicare una corretta scala nelle urgenze. Tale procedura avrebbe potuto far luce sulle reali cause dei degradi e conseguentemente guidare le scelte sugli interventi prioritari da attuare. Il risultato sarebbe stato il rinvio dell’intervento sulle decorazioni e la necessità di operare al più presto per sistemare i dissesti della copertura. Conclusione: mi chiedo se non sia del tutto sbagliato introdurre anche nel campo del restauro l’utilizzo del Triage? […]”

L’articolo, a firma di Marco Ermentini, è pubblicato su recuperoeconservazione 125_luglio. Per leggere l’articolo integrale > VAI al MAGAZINE

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

rit_foto-frp580x.jpg

Pubblicate le Linee Guida

cover_museoglassbeacon

Museo Glass Beacon ai Mercati di Traiano

© recuperoeconservazione | DELETTERA WP | DeLettera Editore s.a.s di Ivan Fiorino De Lettera & C. | P.IVA. 10077710159

Credits: Team99 Digital Agency Milano - I'MPOSSIBLE STUDIO